sabato 25 settembre 2021
 
 
Domanda n. 1
Quando il giudice amministrativo annulla l’atto di aggiudicazione ed eventualmente anche le operazioni di gara, il contratto già sottoscritto cade aggiudicatario.automaticamente per mancanza del presupposto e l’esperimento dell’azione giurisdizionale viene riconosciuto anche al concorrente terzo e non
1)
E vero?
2)
E falso?

Domanda n. 2
Nell’espressione violazione di legge, il termine” legge “ indica genericamente le ---- norme di diritto positivo che disciplinano l’esercizio del potere amministrativo, comprese quelle consuetudinarie.
1)
Evero?
2)
E falso?

Domanda n. 3
Nei rapporti di equiordinazione sono compresi quelli di:
1)
delegazione;
2)
parità;
3)
direzione.

Domanda n. 4
L'attività amministrativa:
1)
persegue i fini determinati dalla legge;
2)
è sottoposta a determinati principi, a cominciare da quelli costituzionali di imparzialità e buon andamento;
3)
è, in via generale, procedimentalizzata e sottoposta a controlli;
4)
tutte e tre.

Domanda n. 5
Quale dei seguenti è organo interno del Consiglio di Stato?
1)
Commissario esecutivo
2)
Segretario generale
3)
Commissario del Governo presso le Regioni

Domanda n. 6
Qualora in base alla natura del documento amministrativo richiesto non risulti l'esistenza di controinteressati, il diritto di accesso può essere esercitato in via informale?
1)
Si, il diritto di accesso in via informale è oggi sempre ammesso anche in presenza di controinteressati.
2)
No, anche se non risulti l'esistenza di controinteressati la richiesta deve essere sempre formale.
3)
Si, mediante richiesta, anche verbale, all'ufficio dell'amministrazione competente a formare l'atto conclusivo del procedimento o a detenerlo stabilmente.

Domanda n. 7
Quale dei seguenti soggetti può chiedere pareri al CNEL?
1)
Gli enti locali
2)
Il Governo
3)
Le amministrazioni pubbliche

Domanda n. 8
La legge n. 241/1990 non ammette che la motivazione del provvedimento rinvii a un altro atto dell’amministrazione, dal quale risultino le ragioni della decisione.
1)
E vero?
2)
E falso?

Domanda n. 9
Quando fu istituito l’ufficio per la riforma dell’amministrazione
1)
Nei primi anni 50
2)
Nella fine degli anni 30
3)
Nella metà degli anni 60

Domanda n. 10
Ai sensi dell’art. 38 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, i soggetti che si trovino, rispetto ad un altro partecipante alla medesima procedura di affidamento, in una situazione di controllo di cui all'articolo 2359 del codice civile:
1)
sono sempre esclusi dalla partecipazione alle procedure di affidamento degli appalti di lavori, forniture e servizi.
2)
sono esclusi dalla partecipazione alle procedure di affidamento degli appalti di lavori, forniture e servizi ma solo se la situazione di controllo comporti che le offerte sono imputabili ad un unico centro decisionale.
3)
sono sempre ammessi alle procedure di affidamento degli appalti di lavori, forniture e servizi, ma possono essere affidatari di subappalti.


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"