venerdì 07 ottobre 2022
 
 
Domanda n. 1
Ai sensi dell’art. 17 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, l'affidamento dei contratti eseguibili con speciali misure di sicurezza avviene previo esperimento:
1)
di gara informale.
2)
di procedura aperta.
3)
di dialogo competitivo.

Domanda n. 2
In base al dettato dell'art. 28 cost., i funzionari e i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici:
1)
non sono responsabili dei loro atti;
2)
sono responsabili indirettamente degli atti compiuti;
3)
sono direttamente responsabili degli atti compiuti in violazione di diritti ;
4)
sono responsabili quando lo Stato e l'ente pubblico è direttamente responsabile.

Domanda n. 3
Per” servizi pubblici” si intendono, di norma:
1)
i servizi erogati all'utenza, a condizioni di mercato, da parte delle pubbliche amministrazioni;
2)
i servizi erogati all'utenza a condizioni diverse da quelle di mercato, sulla base di una previsione legislativa e di un incarico dell'amministrazione;
3)
i servizi erogati all'utenza, a condizioni diverse da quelle di mercato.

Domanda n. 4
L’atto amministrativo viziato da incompetenza:
1)
É nullo
2)
É annullabile.
3)
É annullabile entro 90 giorni dalla sua emanazione.

Domanda n. 5
Le condizioni per l’operatività del meccanismo di affidamento diretto di contratti, denominato appalti in house, sono:
1)
che sul soggetto affidatario l’ente appaltante eserciti un penetrante potere di controllo;
2)
che l’affidatario svolga la parte più importante della propria attività a favore dell’ente controllante;
3)
tutte e due;
4)
nessuna delle due.

Domanda n. 6
Il provvedimento amministrativo illegittimo ai sensi dell'art. 21-nonies della legge n. 241/1990 e successive modifiche ed integrazioni :
1)
è nullo ovvero inesistente.
2)
può essere revocato, sussistendone le ragioni di interesse pubblico, entro il termine perentorio di sessanta giorni, tenendo conto degli interessi dei destinatari e dei controinteressati, solo da organo superiore a quello che lo ha emanato.
3)
è annullabile d’ufficio, sussistendone le ragioni di interesse pubblico, entro un termine ragionevole e tenendo conto degli interessi dei destinatari e dei controinteressati, dall’organo che lo ha emanato, ovvero da altro organo previsto dalla legge.

Domanda n. 7
Nel modello dell'integrazione decentrata le attribuzioni relative ad una determinata funzione comunitaria vengono ripartite:
1)
tra organi comunitari, nazionali e misti;
2)
solo tra organi comunitari;
3)
solo tra organi nazionali.

Domanda n. 8
Il privato, cui spetta un provvedimento che gli è stato illegittimamente negato, potrà richiedere il risarcimento dei danni subiti nel tempo in cui non si è potuto avvalere dell'atto ampliativo dell'amministrazione.
1)
È vero?
2)
È falso?

Domanda n. 9
Come sono denominati i controlli amministrativi in cui organo controllante e organo controllato appartengono allo stesso ente?
1)
Intersoggettivi.
2)
Interorganici.
3)
Di legittimità.

Domanda n. 10
Ai sensi dell’art. 3 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, le «procedure di affidamento» e l'«affidamento» comprendono:
1)
sia l'affidamento di lavori, servizi, o forniture, o incarichi di progettazione, mediante appalto, sia l'affidamento di lavori o servizi mediante concessione, sia l'affidamento di concorsi di progettazione e di concorsi di idee.
2)
sia l'affidamento di lavori, servizi, o forniture, o incarichi di progettazione, mediante appalto, e sia l'affidamento di concorsi di progettazione e di concorsi di idee, ma non l'affidamento di lavori o servizi mediante concessione.
3)
l'affidamento di lavori, servizi, o forniture, o incarichi di progettazione, mediante appalto, con esclusione sia dell'affidamento di lavori o servizi mediante concessione, sia dell'affidamento di concorsi di progettazione e di concorsi di idee.


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"