domenica 22 aprile 2018
 
 
Domanda n. 1
In relazione ai destinatari gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto, ma determinabili in un momento successivo.
1)
Sono atti amministrativi collettivi.
2)
Sono atti amministrativi generali.
3)
Sono atti amministrativi plurimi.

Domanda n. 2
Il nuovo titolo V della parte seconda della Costituzione non menziona la materia dell'agricoltura.
1)
╚ vero?
2)
╚ falso?

Domanda n. 3
Con riguardo ai procedimenti che non si concludono con un provvedimento amministrativo (come i procedimenti contrattuali), la legge n. 241/1990 si applica:
1)
integralmente;
2)
parzialmente;
3)
solo con riferimento ad alcune ipotesi specifiche, come quella dell'obbligo di motivazione.

Domanda n. 4
La distinzione fra pubblici uffici interni ed esterni ha riguardo agli effetti della loro attivitÓ.
1)
╚ vero?
2)
╚ falso?

Domanda n. 5
A quale Corte d'appello spetta la competenza per cause nelle quali Ú parte una amministrazione dello Stato?
1)
Alla Corte d'appello del luogo nel cui distretto ha sede l'ente che ha emesso l'atto impugnato
2)
Alla Corte d'appello del luogo nel cui distretto deve essere eseguito l'atto impugnato
3)
Alla Corte d'appello del luogo dove ha sede l'ufficio dell'Avvocatura dello Stato nel cui distretto si trova il tribunale o la Corte d'appello che sarebbe competente secondo le norme ordinarie.

Domanda n. 6
La diffusione delle interferenze tra diritto comune e diritto amministrativo consente di semplificare i rapporti tra privati e amministrazioni. ;
1)
╚ vero?
2)
╚ falso?

Domanda n. 7
Il diritto di accesso ai documenti amministrativi Ŕ pienamente garantito, senza alcun tipo di limitazione, nelle normative di settore che regolano lĺattivitÓ contrattuale della pubblica amministrazione.
1)
E vero?
2)
E falso?

Domanda n. 8
In persona di chi devono essere notificati i ricorsi giudiziali diretti alle amministrazioni dello Stato?
1)
Nella persona dell'Avvocato generale dello Stato.
2)
Nella persona dell'Avvocato distrettuale dello Stato.
3)
Nella persona del ministro competente

Domanda n. 9
Ai sensi dellĺart. 37 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, nel caso di lavori, la riunione di concorrenti nell'ambito della quale uno di essi realizza i lavori della categoria prevalente dÓ luogo a:
1)
un raggruppamento temporaneo di tipo verticale.
2)
un raggruppamento temporaneo di tipo orizzontale.
3)
una situazione vietata dal codice dei contratti.

Domanda n. 10
Nel caso di procedimento amministrativo ad istanza di parte il responsabile del procedimento o l'autoritÓ competente, prima della formale adozione di un provvedimento negativo, comunica tempestivamente agli istanti i motivi che ostano all'accoglimento della domanda. In tal caso:
1)
Entro il termine di trenta giorni dalla comunicazione, gli istanti devono presentare per iscritto le loro osservazioni, obbligatoriamente corredate da documenti.
2)
La comunicazione interrompe i termini per concludere il procedimento che iniziano a decorrere nuovamente dalla data di presentazione delle osservazioni o, in mancanza, dalla scadenza del termine di venti giorni dal ricevimento della comunicazione da parte degli istanti.
3)
La comunicazione interrompe i termini per concludere il procedimento che iniziano a decorrere nuovamente dalla data di presentazione delle osservazioni o, in mancanza, dalla scadenza del termine di dieci giorni dal ricevimento della comunicazione da parte degli istanti.


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"