lunedì 19 agosto 2019
 
 
Domanda n. 1
E obbligatorio per il comune verificare la sorvegliabilità dei locali prima del rilascio dell'autorizzazione alla somministrazione di alimenti e bevande in pubblico esercizio?
1)
Sì.
2)
No.
3)
No, il comune può riservarsi di verificarne la sussistenza quando ciò non sia possibile in via preventiva.

Domanda n. 2
Il produttore agricolo che intende effettuare la vendita in forma itinerante a chi deve presentare l apposita comunicazione?
1)
Al Comune ove intende effettuare la vendita.
2)
Al Comune ove intende effettuare la vendita e al Comune ove ha sede l' azienda agricola.
3)
Al Comune ove ha sede l' azienda agricola.

Domanda n. 3
In caso di opere eseguite senza titolo su aree assoggettate a vincolo di inedificabilità, o destinate a opere e spazi pubblici ovvero ad interventi di edilizia residenziale pubblica il comune:
1)
Ingiunge ai trasgressori la demolizione entro 30 gg.
2)
Provvede alla demolizione e al ripristino dello stato dei luoghi.
3)
Ordina la sospensione dei lavori.

Domanda n. 4
Da un controllo emerge che è in corso un attività edilizia conforme a permesso di costruire. I lavori, però, sono incorso nonostante siano trascorsi i termini di legge, senza proroga alcuna. Si configura:
1)
Il reato di costruzione in assenza di permesso per la parte edificata dopo la scadenza del titolo stesso.
2)
Il reato di costruzione in assenza di permesso per l' intero manufatto.
3)
La violazione amministrativa per la mancata comunicazione del protrarsi dell' attività.

Domanda n. 5
E obbligatorio per il comune verificare la sorvegliabilità dei locali prima del rilascio dell'autorizzazione alla somministrazione di alimenti e bevande in pubblico esercizio?
1)
Sì.
2)
No.
3)
No, il comune può riservarsi di verificarne la sussistenza quando ciò non sia possibile in via preventiva.

Domanda n. 6
Per la contestazione delle violazioni ai regolamenti comunali, deve essere sempre redatto verbale o è sufficiente esporre l'illecito verbalmente?
1)
Occorre sempre il verbale scritto.
2)
Occorre il verbale se la sanzione supera i 500,00 euro
3)
Non occorre il verbale quando il trasgressore intende effettuare subito il pagamento,

Domanda n. 7
Come bisogna comportarsi in caso di esibizione di patente illeggibile perché deteriorata?
1)
Ritiro e trasmissione all' U.T.G. (Prefettura), ufficio patenti.
2)
Rilascio permesso per condurre il veicolo, per la via più breve, presso un luogo indicato dal titolare della patente con obbligo di esibizione ad un organo di polizia del duplicato ottenuto in seguito, per poi procedere, una volta venutone a conoscenza, alla distruzione dell' originale.
3)
Ritiro e trasmissione all'Ufficio della Motorizzazione Civile.

Domanda n. 8
Per la contestazione delle violazioni ai regolamenti comunali, deve essere sempre redatto verbale o è sufficiente esporre l'illecito verbalmente?
1)
Occorre sempre il verbale scritto.
2)
Occorre il verbale se la sanzione supera i 500,00 euro
3)
Non occorre il verbale quando il trasgressore intende effettuare subito il pagamento,

Domanda n. 9
E possibile il sequestro del manufatto abusivo ad iniziativa della polizia giudiziaria:
1)
Sì sempre e comunque.
2)
No, mai. Occorre un provvedimento di delega dell'autorità giudiziaria.
3)
Sì, ma solo nel periodo di permanenza dell' illecito.

Domanda n. 10
Chiunque gareggia in velocità con veicoli a motore:
1)
Commette una violazione amministrativa per cui sono previste sanzioni pecuniarie e la sanzione accessoria della sospensione della patente da uno a tre anni.
2)
Commette una contravvenzione per cui, oltre alla sanzione penale prevista dall' art.9 ter del Nuovo C.d.S., è prevista la sospensione della patente da uno a tre anni.
3)
Commette un delitto per cui, oltre alla sanzione penale prevista dall' art.9 ter del Nuovo C.d.S., è prevista la sospensione della patente da uno a tre anni.


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"