mercoledì 19 dicembre 2018
 
 
Domanda n. 1
L inottemperanza alle prescrizioni di cui all art.9 del T.U.L.P.S. in relazione ad un attività di pubblico spettacolo comporta l applicazione dei provvedimenti di cui all art.17 ter?
1)
Sì.
2)
No.
3)
Sì, ma solo se la prescrizione riguarda la disciplina degli orari.

Domanda n. 2
Per la contestazione delle violazioni ai regolamenti comunali, deve essere sempre redatto verbale o è sufficiente esporre l'illecito verbalmente?
1)
Occorre sempre il verbale scritto.
2)
Occorre il verbale se la sanzione supera i 500,00 euro
3)
Non occorre il verbale quando il trasgressore intende effettuare subito il pagamento,

Domanda n. 3
E possibile il sequestro del manufatto abusivo ad iniziativa della polizia giudiziaria:
1)
Sì sempre e comunque.
2)
No, mai. Occorre un provvedimento di delega dell'autorità giudiziaria.
3)
Sì, ma solo nel periodo di permanenza dell' illecito.

Domanda n. 4
E'possibile effettuare il pagamento rateale di una sanzione amministrativa per violazioni al nuovo codice della strada?
1)
Sì, ma la somma da pagare è quella conseguente al verbale divenuto titolo esecutivo se l' ultima rata scade in tempo successivo ai 60 gg. dalla contestazione o notificazione del verbale di contestazione della violazione stessa.
2)
Sì, e la somma da pagare è sempre quella per cui era originariamente ammesso il pagamento in misura ridotta anche se l'ultima rata scade in tempo successivo ai 60gg. dalla contestazione o notificazione del verbale di contestazione della violazione stessa.
3)
No, in nessun caso. Il pagamento delle sanzioni deve avvenire in unica soluzione.

Domanda n. 5
Il deposito dei sacchetti della spazzatura al di fuori degli appositi cassoncini per la raccolta è sanzionato da:
1)
Testo Unico Leggi Sanitarie R.D. 27/07/1934 n° 1265.
2)
Testo unico sull' Ambiente, D.Leg.vo 03.04.2006 n.152.
3)
Regolamento Comunale per la raccolta dei rifiuti solidi urbani.

Domanda n. 6
Il ripristino della stabilità delle scarpate poste a monte delle strade a chi compete?
1)
All'ente proprietario della strada se diverso dal comune, altrimenti a quest' ultimo.
2)
Sempre al comune.
3)
Ai privati proprietari dei fondi corrispondenti.

Domanda n. 7
Nel rispetto delle norme tecniche e prescrizioni specifiche, le attività di smaltimento di rifiuti non pericolosi, effettuate nel luogo di produzione possono essere intraprese:
1)
Decorsi 90gg. dalla comunicazione di inizio attività.
2)
Decorsi 30 gg. dalla comunicazione di inizio attività.
3)
Senza alcuna formalità.

Domanda n. 8
Alcuni degli atti vietati dal C.d.S. sono puniti anche dagli artt. 635, 673 e 674 del Codice Penale. Le sanzioni concorrono o bisogna applicarne solo una (quale) ?
1)
Le sanzioni concorrono.
2)
Bisogna applicare gli articoli del C.P. corrispondenti all'infrazione commessa perchè costituenti norma speciale.
3)
L' art. 15 del C.d.S., indipendentemente dal dolo o dalla colpa.

Domanda n. 9
Il passo carrabile:
1)
Deve essere collocato ad almeno 12 m. dalle intersezioni.
2)
Deve essere collocato ad almeno 24 m. dalle intersezioni.
3)
Deve essere collocato ad almeno 12 m. dalle intersezioni nei centri abitati e 24 fuori dei centri abitati.

Domanda n. 10
Ai fini giuridici ( D.Leg.vo 03.04.2006 n.152), è definita scarico qualsiasi immissione:
1)
Diretta tramite condotta di acque reflue e comunque convogliabili nelle acque superficiali, nel sottosuolo e in rete fognaria.
2)
Di qualsiasi specie.
3)
Che abbiano natura inquinante.


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"