venerdì 24 novembre 2017
 
 
Domanda n. 1
I provvedimenti presi dall'amministratore del condominio degli edifici, nell'ambito dei suoi poteri:
1)
Sono obbligatori per i condomini
2)
Non sono obbligatori per i condomini
3)
Sono obbligatori per i condomini se convalidati dalla maggioranza degli intervenuti all'assemblea condominiale
4)
Sono obbligatori esclusivamente per i condomini che lo hanno votato
5)
Sono obbligatori per i condomini se convalidati dalla maggioranza dei partecipanti al condominio

Domanda n. 2
Come può essere considerata l'offerta al pubblico, quando contiene gli estremi essenziali del contratto alla cui conclusione é diretta?
1)
Sempre come proposta.
2)
Come proposta solo se consentito dagli usi.
3)
Come proposta, salvo che risulti diversamente dalle circostanze o dagli usi.
4)
Come proposta, solo se fatta per iscritto.
5)
Come proposta, solo se è irrevocabile.

Domanda n. 3
Qualora un artista usi uno pseudonimo che abbia acquistato l'importanza del nome e vi sia pregiudizio dall'uso che altri indebitamente facciano di tale pseudonimo:
1)
Deve chiedere all'ufficiale dello stato civile del comune di nascita l'annotazione dello pseudonimo in margine all'atto di nascita
2)
Può chiedere giudizialmente la cessazione del fatto lesivo, salvo il risarcimento dei danni
3)
Deve cessare senza indugio l'uso dello pseudonimo
4)
Può continuare ad usare lo pseudonimo ma non ha diritto a tutela giudiziale
5)
Situazione non disciplinata da alcuna norma

Domanda n. 4
Una volta verificatasi la condizione risolutiva apposta ad una disposizione testamentaria a titolo particolare, in quanto tempo si prescrive l'azione nei confronti del legatario per la restituzione dei frutti che siano eventualmente dovuti?
1)
Si prescrive in cinque anni, salvo che il testatore abbia previsto un termine maggiore
2)
Mai, in quanto trattasi di azione imprescrittibile
3)
Si prescrive in un anno, salvo che il testatore abbia diversamente disposto
4)
Si prescrive in cinque anni
5)
Si prescrive in tre anni

Domanda n. 5
L'obbligazione si estingue ed é sostituita da una nuova obbligazione quando le parti appongono un termine all'obbligazione originaria e la volontà di estinguere l'obbligazione precedente non risulta espressamente?
1)
Sì.
2)
Sì, salvo che il termine apposto sia a favore del creditore.
3)
Sì, salvo che il termine apposto sia a favore del debitore.
4)
Sì, se si tratta di termine iniziale.
5)
No.

Domanda n. 6
Per il codice civile, le costruzioni si considerano beni immobili?
1)
Si, salvo che siano unite al suolo a scopo solo transitorio
2)
Sì, ad eccezione dei mulini
3)
Sì, anche se unite al suolo a scopo transitorio
4)
Sì, se si trovano in un centro urbano
5)
No, in nessun caso.

Domanda n. 7
Quale tra i seguenti casi dà luogo all'apertura della tutela del minore?
1)
Se entrambi i genitori o quello che esercita in via esclusiva la potestà, sono stati rimossi dall'amministrazione del patrimonio del minore per averlo male amministrato
2)
Se entrambi i genitori sono stati privati dell'usufrutto legale
3)
Se entrambi i genitori sono morti o per altre cause non possono esercitare la potestà
4)
Se entrambi i genitori sono morti e non vi sono parenti entro il terzo grado idonei a prendersi cura del minore
5)
Se vi è un insanabile contrasto tra i genitori circa l'indirizzo della vita familiare

Domanda n. 8
L'amministrazione della cosa comune può essere delegata a uno dei partecipanti alla comunione, determinandone i poteri e gli obblighi, con il voto favorevole:
1)
Della maggioranza dei partecipanti alla comunione calcolata in relazione al numero dei partecipanti.
2)
Di tanti partecipanti alla comunione che rappresentino almeno i due terzi del valore complessivo della cosa comune.
3)
Di tutti gli altri partecipanti alla comunione.
4)
Della maggioranza dei partecipanti alla comunione calcolata secondo il valore delle loro quote.
5)
Di tanti partecipanti alla comunione che rappresentino almeno i quattro quinti del valore complessivo della cosa comune.

Domanda n. 9
Quando le qualità di creditore e di debitore si riuniscono nella stessa persona l'obbligazione si estingue per:
1)
Compensazione.
2)
Confusione.
3)
Novazione soggettiva.
4)
Novazione oggettiva.
5)
Remissione.

Domanda n. 10
Ai sensi del codice civile, il matrimonio non può essere celebrato:
1)
Prima del quinto giorno dopo compiuta la pubblicazione
2)
Prima del quarto giorno dopo compiuta la pubblicazione
3)
Prima del sesto giorno dopo compiuta la pubblicazione
4)
Prima del settimo giorno dopo compiuta la pubblicazione
5)
Prima del decimo giorno dopo compiuta la pubblicazione


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"