martedì 16 ottobre 2018
 
 
Domanda n. 1
Ai sensi dell'art. 112 della Costituzione:
1)
Il Pubblico ministero ha l'obbligo di esercitare l'azione penale
2)
Nessuno può essere punito se non i forza di una legge che sia entrata in vigore prima del fatto commesso
3)
La giurisdizione si attua mediante il giusto processo regolato dalla legge
4)
La legge regola i casi in cui la formazione della prova non ha luogo in contraddittorio
5)
Tutti i provvedimenti giurisdizionali devono essere motivati

Domanda n. 2
La richiesta di incidente probatorio può essere presentata all’organo competente a disporlo:
1)
solo dal Giudice per le indagini preliminari e dal Pubblico Ministero
2)
solo dal Pubblico Ministero e dalla persona sottoposta alle indagini
3)
solo dalla persona sottoposta alle indagini e dalla persona offesa dal reato
4)
solo dalla persona offesa dal reato
5)
solo dalle parti private

Domanda n. 3
Il pubblico ministero può proporre appello contro le sentenze di proscioglimento?
1)
Sì ma solo avverso la sentenze di proscioglimento relative a contravvenzioni punite con la reclusione
2)
No, mai
3)
Sì, sempre
4)
Sì ma solo avverso la sentenze di proscioglimento relative a contravvenzioni punite con l'ammenda
5)
Sì, ma solo nell'ipotesi in cui il giudice disponga la rinnovazione dell'istruttoria dibattimanetale e la nuova prova sia decisiva

Domanda n. 4
E’ ammissibile il giudizio abbreviato nei procedimenti di competenza del Tribunale monocratico?
1)
no, mai
2)
sì, secondo le regole generali previste dal c.p.p.
3)
sì, secondo le regole speciali dettate dal codice per il rito monocratico
4)
sì ma solo se viene celebrata l’udienza preliminare
5)
sì, ma solo se vi è citazione diretta in giudizio

Domanda n. 5
Il difensore che non accetta l’incarico conferitogli o vi rinuncia:
1)
ne deve dare subito comunicazione alla sola autorità procedente
2)
ne deve dare subito comunicazione all’autorità procedente e a chi lo ha nominato
3)
ne deve dare comunicazione, entro 48 ore, all’autorità procedente e a chi lo ha nominato
4)
ne deve dare comunicazione, entro 24 ore, all’autorità procedente e a chi lo ha nominato
5)
ne deve dare subito comunicazione soltanto a chi lo ha nominato

Domanda n. 6
Quando è stato proposto appello contro un provvedimento penale, se il provvedimento è stato confermato, il Giudice dell’esecuzione è:
1)
il Pubblico Ministero presso il Giudice di appello
2)
il Giudice di appello
3)
la Corte di Cassazione
4)
il Giudice di primo grado
5)
il Pubblico Ministero presso il Giudice di primo grado

Domanda n. 7
La richiesta di esclusione del responsabile civile dal processo penale può essere proposta:
1)
Dall’imputato, dalla parte civile e dal Pubblico Ministero anche se ne abbiano precedentemente richiesto la citazione
2)
Solo dall’imputato
3)
Solo dal Pubblico Ministero
4)
Solo dalla parte civile e dal Pubblico Ministero
5)
Dall’imputato, dalla parte civile e dal Pubblico Ministero che non ne abbiano richiesto la citazione

Domanda n. 8
Se è stata pronunciata sentenza contumaciale o decreto di condanna:
1)
può essere chiesta la restituzione nel termine solo per proporre impugnazione anche dall’imputato che provi di non aver avuto effettiva conoscenza del provvedimento
2)
non può essere chiesta la restituzione nel termine per proporre impugnazione od opposizione dall’imputato
3)
può essere chiesta la restituzione nel termine per proporre impugnazione od opposizione solo con l'autorizzazione del Pubblico Ministero
4)
può essere chiesta la restituzione nel termine per proporre impugnazione od opposizione salvo che l'imputato abbia avuto effettiva conoscenza del provvedimento e abbia volontariamente rinunciato a comparire o a proporre impugnazione
5)
può essere chiesta la restituzione nel termine solo per proporre opposizione

Domanda n. 9
Nel caso in cui vengono contestati nuovi o diversi fatti all’imputato, questi può chiedere l’assunzione di nuovi mezzi di prova a suo discarico?
1)
sì, e può chiedere anche la sospensione del dibattimento per un certo periodo di tempo
2)
sì, ma il dibattimento continua regolarmente
3)
no, mai
4)
sì, ma solo se il Pubblico Ministero vi acconsente
5)
no, ma il Pubblico Ministero deve disporre la riapertura delle indagini

Domanda n. 10
Gli enti e le associazioni rappresentativi d’interessi lesi dal reato stanno in giudizio col ministero di un difensore:
1)
munito di procura speciale conferita anche con scrittura privata non autenticata
2)
munito di procura speciale conferita esclusivamente con atto pubblico
3)
munito di procura speciale conferita esclusivamente con scrittura privata autenticata
4)
munito di procura speciale conferita anche oralmente
5)
munito di procura speciale conferita con atto pubblico o scrittura privata autenticata


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"