domenica 22 aprile 2018
 
 
Domanda n. 1
Quale, tra questi, non è un atto di indagine di competenza del Pubblico Ministero?
1)
la testimonianza
2)
l’interrogatorio dell’indagato
3)
l’assunzione di sommarie informazioni da parte di una persona informata dei fatti
4)
l’individuazione di persone e di cose
5)
la consulenza tecnica

Domanda n. 2
Quali disposizioni si applicano se alcuni dei procedimenti penali connessi appartengono alla cognizione del Tribunale in composizione collegiale ed altri a quella del Tribunale in composizione monocratica?
1)
Le disposizioni relative al procedimento davanti al Giudice monocratico, al quale sono attribuiti tutti i procedimenti connessi
2)
Le disposizioni relative al procedimento davanti al Giudice collegiale, al quale sono attribuiti tutti i procedimenti connessi
3)
Le disposizioni relative al procedimento davanti al giudice preventivamente adito
4)
Le disposizioni relative al procedimento davanti al giudice monocratico, tranne le eccezioni previste dalla legge
5)
Le disposizioni relative al procedimento davanti al giudice competente per più reati

Domanda n. 3
L’obbligo di permanenza domiciliare:
1)
è una pena tipica del giudizio dinanzi al Giudice di pace
2)
è una misura cautelare
3)
è una misura alternativa al carcere prevista per talune contravvenzioni penali
4)
è una pena tipica del Tribunale monocratico
5)
è una pena alternativa all’arresto

Domanda n. 4
Il ricorso per Cassazione può essere proposto:
1)
per i soli vizi di merito del provvedimento
2)
per mancanza, contraddittorietà o manifesta illogicità della motivazione, quando il vizio risulta dal testo del provvedimento impugnato ovvero da altri atti del processo specificatamente indicati nei motivi di gravame
3)
sia per vizi di merito sia per vizi di legittimità del provvedimento
4)
per la mancata assunzione di una prova, anche se non decisiva ai fini della decisione
5)
per manifesta illogicità della motivazione, anche se il vizio non risulta dal testo del provvedimento impugnato

Domanda n. 5
quando l’appello ha esclusivamente per oggetto l’applicabilità delle circostanze attenuanti generiche, di sanzioni sostitutive, della sospensione condizionale della pena o della non menzione della condanna
1)
2)
quando l’appello riguarda una sentenza di proscioglimento
3)
quando è necessario procedere alla rinnovazione dell’istruzione dibattimentale
4)
quando appellante è il solo imputato
5)
quando l’appello ha ad oggetto esclusivamente la definizione giuridica da dare al fatto

Domanda n. 6
Nella fase dibattimentale di un processo penale, può essere disposta la revoca di una prova già ammessa?
1)
no, una prova ammessa non può più essere revocata
2)
sì, solo però se la parte che l’aveva richiesta vi rinunci espressamente
3)
no, salvo se si tratti di prova che non poteva essere ammessa
4)
sì, il Giudice può revocare, sentite le parti, l’ammissione di prove superflue
5)
sì, il Giudice può revocare, solo se vi è il consenso del Pubblico Ministero, l’ammissione di prove superflue

Domanda n. 7
Come può proporre impugnazione l’imputato?
1)
solo per mezzo di un procuratore speciale nominato anche prima dell’emissione del provvedimento
2)
personalmente o per mezzo di un procuratore speciale nominato anche prima dell’emissione del provvedimento
3)
solo per mezzo di un procuratore speciale nominato necessariamente dopo l’emissione del provvedimento
4)
personalmente o per mezzo di un procuratore speciale nominato necessariamente dopo l’emissione del provvedimento
5)
solo a mezzo del suo difensore di fiducia o del suo difensore d’ufficio

Domanda n. 8
Il decreto d’irreperibilità:
1)
è emesso soltanto in caso di rifiuto, da parte del destinatario, di ricevere copia dell’atto da notificare
2)
se emesso nel corso delle indagini preliminari, non cessa di avere efficacia con la pronuncia del provvedimento che definisce l’udienza preliminare o con la chiusura delle indagini preliminari
3)
è emesso soltanto per gli imputati detenuti
4)
è emesso solo se preceduto da nuove ricerche effettuate, tra l’altro, nel luogo di nascita e dell’ultima residenza anagrafica dell’imputato
5)
se emesso dal Giudice di secondo grado e da quello di rinvio, non cessa di avere efficacia con la pronuncia della sentenza

Domanda n. 9
Quale tra i seguenti non è un mezzo ordinario di impugnazione?
1)
Ricorso immediato per cassazione avverso sentenze di primo grado
2)
Appello
3)
Revisione
4)
Ricorso al tribunale del riesame
5)
Ricorso per cassazione avverso sentenze di secondo grado

Domanda n. 10
Nell’ambito del processo penale, è sempre necessario che la relazione peritale sia presentata in forma scritta?
1)
no, a meno che il Giudice o taluna delle parti non la richieda espressamente
2)
sì, sempre
3)
sì, salvo che il Giudice disponga altrimenti
4)
no, a meno che le parti non la richiedano espressamente
5)
no, la relazione scritta si ha solo quando è indispensabile illustrare con note scritte il parere e sempre che il Giudice la autorizzi


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"