giovedì 28 maggio 2020
 
 
Domanda n. 1
A seguito dell'incendio si sviluppano gas di combustione, fiamme, fumo e calore.
1)
VERO
2)
FALSO

Domanda n. 2
E' preferibile affrontare un incendio con estintori portatili solo se si tratta di un fuoco di classe "A".
1)
VERO
2)
FALSO

Domanda n. 3
Per ridurre una tubazione da 70 mm a 45 mm si può usare un ripartitore o divisore.
1)
VERO
2)
FALSO

Domanda n. 4
I fuochi di gas sono di classe G e si estinguono con schiuma.
1)
VERO
2)
FALSO

Domanda n. 5
La funzione dei muri tagliafuoco è di impedire la trasmissione del fuoco da una parte all'altra della struttura.
1)
VERO
2)
FALSO

Domanda n. 6
Mancando uno degli elementi del triangolo del fuoco, si ha sempre l'incendio.
1)
VERO
2)
FALSO

Domanda n. 7
Per resistenza al fuoco delle strutture portanti si intende una proprietà della struttura che, esposta al fuoco, seguita ad assolvere la funzione statica cui è normalmente destinata.
1)
VERO
2)
FALSO

Domanda n. 8
L’acqua è adatta ad estinguere combustibili di classe A.
1)
VERO
2)
FALSO

Domanda n. 9
È corretto aprire l’acqua prima che sia stata srotolata la manichetta.
1)
VERO
2)
FALSO

Domanda n. 10
Il punto d'infiammabilità è la temperatura massima raggiunta dal prodotto durante la fase di massimo incendio.
1)
VERO
2)
FALSO


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"