lunedì 25 ottobre 2021
 
 
Domanda n. 1
Chiunque abbandona animali domestici:
1)
È punito con la multa
2)
È punito con una sanzione amministrativa
3)
È punito con l’arresto o con l’ammenda
4)
È punito con la sola ammenda
5)
Non commette alcun illecito

Domanda n. 2
Il reato di abuso di autorità contro arrestati o detenuti è compreso tra i delitti contro:
1)
La libertà personale
2)
I diritti politici dei cittadini
3)
La pubblica amministrazione
4)
La libertà morale
5)
L'amministrazione della giustizia

Domanda n. 3
Soggetto passivo del reato di omissione di soccorso può essere:
1)
Una persona incapace di provvedere a sé stessa ed un qualsiasi minore degli anni 18
2)
Una persona incapace di provvedere a sé stessa ed un qualsiasi fanciullo minore degli anni 12
3)
Una persona incapace di provvedere a sé stessa ed un qualsiasi fanciullo minore degli anni 14
4)
Una persona incapace di provvedere a sé stessa ed un qualsiasi fanciullo minore degli anni 16
5)
Una persona incapace di provvedere a sé stessa ed un fanciullo minore degli anni 10

Domanda n. 4
Com’è data la cauzione di buona condotta?
1)
Mediante un deposito presso l’ufficio dell’autorità di Pubblica Sicurezza
2)
Mediante un deposito infruttifero presso un istituto bancario indicato dall’Autorità Giudiziaria
3)
Mediante il pagamento di un’ammenda presso l’esattoria provinciale
4)
Mediante un deposito presso la cancelleria competente
5)
Mediante un deposito alla Cassa delle Ammende

Domanda n. 5
Tra le seguenti ipotesi, quale costituisce circostanza aggravante specifica del delitto di rapina?
1)
Se il colpevole è un incaricato di un pubblico servizio
2)
Se la violenza o minaccia è commessa da più persone riunite
3)
Se la violenza o minaccia è commessa da almeno tre persone riunite
4)
Se la violenza o minaccia è posta in essere da persona che fa parte di una qualsiasi associazione per delinquere
5)
Se il colpevole, per commetter il fatto, s’introduce in un luogo destinato ad abitazione

Domanda n. 6
Di cosa risponderà il soggetto attivo del reato se, nell’aberratio delicti, si verificano sia l’evento voluto dall’agente che quello non voluto?
1)
Risponderà del reato più grave, con la pena aumentata fino alla metà
2)
Risponderà di entrambi gli eventi a titolo di dolo
3)
Risponderà solo del reato voluto
4)
Risponderà di entrambi gli eventi a titolo di colpa
5)
Risponderà a titolo di dolo di quello voluto e di colpa, se previsto, per quello non voluto

Domanda n. 7
A norma del Codice Penale, lo stato di necessità si configura come:
1)
Una causa di esclusione del reato
2)
Una causa di esclusione dell’imputabilità
3)
Una causa di estinzione del reato
4)
Una causa di estinzione della pena
5)
Una circostanza attenuante

Domanda n. 8
Costituisce attenuante specifica del delitto di “Sottrazione consensuale di minorenne”:
1)
Se il fatto è commesso per fine di matrimonio
2)
Se il fatto è commesso su minore che abbia compiuto i quattordici anni
3)
Se il fatto è commesso su minore che abbia compiuto i sedici anni
4)
Se il fatto è commesso da persona che non abbia compiuto i diciotto anni
5)
Se il fatto è commesso con il consenso del minore

Domanda n. 9
Il vizio parziale di mente:
1)
Diminuisce la pena, se l’infermità è tale da scemare grandemente, senza escluderla, la capacità d’intendere o di volere
2)
Esclude l’imputabilità, se l’infermità è tale da scemare grandemente la capacità d’intendere o di volere
3)
Non incide sulla quantificazione della pena
4)
È sempre valutato discrezionalmente dal Giudice
5)
Esclude l’imputabilità

Domanda n. 10
L’ubriachezza volontaria, ma non preordinata a commettere il reato:
1)
Esclude in ogni caso l’imputabilità
2)
Diminuisce l’imputabilità se è tale da scemare grandemente, senza escluderla, la capacità d’intendere o di volere
3)
Aggrava comunque la pena
4)
Non esclude né diminuisce l’imputabilità
5)
Diminuisce in ogni caso l’imputabilità


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"