lunedì 06 aprile 2020
 
 
Domanda n. 1
Nell’ordinamento costituzionale italiano, il pubblico ministero ha l’obbligo di esercitare l’azione penale ?
1)
No, ha soltanto la facoltà di esercitarla.
2)
Sì.
3)
No, salvo che si tratti di reati contro la persona.

Domanda n. 2
Quale di queste proposizioni è corretta?
1)
La disposizione è il testo legislativo, la norma il suo significato.
2)
Disposizione e norma sono sinonimi.
3)
La norma la pone il legislatore, la disposizione la crea l'interprete.

Domanda n. 3
La giurisdizione ordinaria è esercitata per tutte le controversie da magistrati ordinari, istituiti e regolati secondo le norme sull'ordinamento giudiziario e soggetti amministrativamente al Consiglio superiore della Magistratura. Rientrano nella giurisdizione ordinaria...
1)
Il Giudice di pace.
2)
La Corte dei conti.
3)
I Tribunali amministrativi regionali.

Domanda n. 4
La promulgazione della legge:
1)
Fa seguito alla sua pubblicazione.
2)
fa seguito, di norma, alla sua pubblicazione, salvi i casi di dichiarazione d’urgenza della legge .
3)
precede la sua pubblicazione.

Domanda n. 5
Il decreto di nomina del Presidente del Consiglio dei Ministri è controfirmato ....
1)
Dal Ministro della giustizia, insieme ai decreti di accettazione delle dimissioni del precedente Governo.
2)
Dai Presidenti delle Camere, insieme ai decreti di accettazione delle dimissioni del precedente Governo.
3)
Dallo stesso Presidente del Consiglio dei Ministri, insieme ai decreti di accettazione delle dimissioni del precedente Governo.

Domanda n. 6
Quali sono le conseguenze della rimozione, impedimento permanente o morte del Presidente della Giunta regionale eletto a suffragio universale e diretto?
1)
La designazione a Presidente del Vice Presidente.
2)
L'attribuzione di funzioni vicarie al Vice Presidente fino al termine della durata in carica del Consiglio.
3)
Le dimissioni della Giunta e lo scioglimento del Consiglio.

Domanda n. 7
A norma della Costituzione, la giustizia è amministrata:
1)
in nome della legge.
2)
in nome della Nazione.
3)
in nome del popolo.

Domanda n. 8
Per elettorato passivo si intende:
1)
la capacità di ricoprire cariche elettive.
2)
la capacità di votare.
3)
l’insieme dei cittadini.

Domanda n. 9
Che cosa esprime il principio della separazione dei poteri ?
1)
Il divieto di concentrare tutto il potere nelle mani di una sola persona e/o apparato.
2)
Che ogni potere è organizzato in modo tale da non entrare mai in rapporto con gli altri.
3)
Che ciascuna delle tre fondamentali funzioni dello Stato viene (tendenzialmente) affidata ad un apposito apparato organizzativo (potere) indipendente dagli altri.

Domanda n. 10
La libertà di riunione è garantita ai cittadini dall'art. 17 della Costituzione. Si usa il termine assembramenti....
1)
Per indicare, di norma, riunioni che danno luogo a manifestazioni per scopi civili o politici.
2)
Per indicare, di norma, riunioni occasionali causate da una circostanza improvvisa ed imprevista.
3)
Per indicare, di norma, riunioni in movimento dove l'identità del luogo è puramente relativa a soggetti riuniti e compresenti nello stesso spazio, sia che rimangano fermi, sia che si muovano.


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"