giovedì 27 luglio 2017
 
 
Domanda n. 1
Il Presidente della Repubblica può rifiutarsi di promulgare una legge da lui già precedentemente rinviata alle Camere con messaggio motivato per il riesame ?
1)
In nessun caso.
2)
Quando ravvisi un vizio di legittimità costituzionale.
3)
Quando ravvisi un vizio di merito.

Domanda n. 2
Per elettorato passivo si intende:
1)
la capacità di ricoprire cariche elettive.
2)
la capacità di votare.
3)
l’insieme dei cittadini.

Domanda n. 3
Quali sono gli atti normativi per l’abrogazione totale o parziale, dei quali può essere indetto il referendum popolare?
1)
Le leggi o gli atti aventi valore di legge
2)
Esclusivamente i regolamenti governativi
3)
Esclusivamente i decreti legislativi

Domanda n. 4
I disegni di legge e le proposte di ritiro dei disegni di legge già presentati al Parlamento. ...
1)
Sono sottoposti alla deliberazione del Presidente del Consiglio dei ministri.
2)
Sono sottoposti alla deliberazione del Consiglio dei ministri.
3)
Non necessitano di deliberazione da parte del Consiglio dei ministri.

Domanda n. 5
I sottosegretari di Stato....
1)
Esercitano le attribuzioni loro delegate dai Ministri.
2)
Sono nominati con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.
3)
Giurano nelle mani del Presidente della Repubblica.

Domanda n. 6
Dispone la Costituzione che si può con legge costituzionale disporre la fusione di Regioni esistenti, quando ne facciano richiesta tanti Consigli comunali che rappresentino almeno 1/3 delle popolazioni interessate, e la proposta ....
1)
Sia approvata con referendum dalla maggioranza delle popolazioni stesse.
2)
Sia approvata da almeno i due terzi dei consiglieri regionali delle Regioni interessate.
3)
Sia approvata con referendum dalla maggioranza dei componenti i Consigli provinciali.

Domanda n. 7
L'istituto della riserva di legge non è omogeneo né unitario. Le riserve, infatti, si distinguono in: assolute, relative, di legge costituzionale, di legge formale, rinforzate e implicite. Quando la materia è affidata a leggi costituzionali, si parla di ....
1)
Riserve di legge costituzionale.
2)
Riserve assolute.
3)
Riserve di legge formale.

Domanda n. 8
Indicare quale delle seguenti affermazioni è coerente con quanto dispone l'art. 79 della Costituzione in materia di amnistia e di indulto.
1)
L'amnistia e l'indulto non possono applicarsi ai reati che prevedono una pena superiore a dieci anni.
2)
L'amnistia e l'indulto sono concessi con legge deliberata a maggioranza dei due terzi dei componenti di ciascuna Camera, su proposta del Presidente della Repubblica.
3)
L'amnistia e l'indulto sono concessi con legge deliberata a maggioranza dei due terzi dei componenti di ciascuna Camera, in ogni suo articolo e nella votazione finale.

Domanda n. 9
I regolamenti ....
1)
Necessitano di specifica motivazione in ordine alle ragioni che hanno portato a dare determinati contenuti.
2)
Sono insindacabili sotto il profilo dell'eccesso di potere.
3)
Non possono mai derogare al principio di irretroattività della legge.

Domanda n. 10
A norma della Costituzione, la giustizia è amministrata:
1)
in nome della legge.
2)
in nome della Nazione.
3)
in nome del popolo.


User Area

 
Logout

STRUMENTI UTILI


Ti piace questo sito? Votalo in "Sullarete.it"